EN _ IT

Fattoria di Calappiano

...

I vini di Calappiano

I vitigni coltivati nei 60 ettari a vigneto di Calappiano sono gli autoctoni del Chianti: Sangiovese, Canaiolo, Colorino, Malvasia bianca e Trebbiano a cui si aggiunge lo Chardonnay. Attraverso una continua ricerca, fortemente voluta dalla proprietà, sono state riscoperte varietà come Pugnitello, Ciliegiolo e Petit Manseng, per creare una viticoltura unica, portare avanti la tradizione della zona e far conoscere un territorio ricco ed espressivo come quello del Montalbano.


L’eccellenza

Tra i vini prodotti a Calappiano il Vinciano, il Lungarno e il Collegonzi sono ai vertici della produzione del Montalbano. Diverse declinazioni del Sangiovese che interpretano un territorio collinare composto da substrati arenacei, calcareo-marnosi e con scisti sabbiose ricche di fossili marini e ciottoli. Il Vinciano, che prende il nome dal vicino paese di Vinci, più fresco e beverino, la sua versione Riserva, dall’affinamento più lungo, e il più strutturato e complesso Lungarno, che cresce vicino al fiume Arno.


Il Collegonzi

Cru aziendale, il Collegonzi, prodotto da una selezione delle migliori uve, è il frutto di una ricerca di 10 anni su diversi cloni di Sangiovese per arrivare a una purezza qualitativa estremizzata ai massimi livelli. È un vino prezioso e complesso, strutturato e pieno, che deve le sue caratteristiche al terreno ricco di conchiglie e fossili marini in cui le viti affondano le radici. Nasce sull’omonima collina dalla quale prende il nome, in un terroir vocato per il Sangiovese che fa di questa etichetta la massima espressione della produzione di Fattoria di Calappiano.


Gold Medal Berliner Wine Trophy
92 Points Doctor Wine
93 Points Luca Maroni
2 Red Glasses Gambero Rosso

Fattoria di Calappiano

La Fattoria di Calappiano, a Vinci, nel territorio del Montalbano, rappresenta uno dei tesori storico-architettonici della famiglia dei Medici di Firenze. Costruita intorno al 1500 su commissione del Granduca Francesco I de’ Medici, fu uno dei primi esempi di Fattoria Toscana con produzione vitivinicola. Successivamente la Fattoria passa nelle mani di A. H. Savage Landor, nipote di Walter Savage Landor, biografo di Shakespeare. All’interno della Fattoria si trovano ancora quadri di popoli lontani, reperti antiquari e cimeli dei suoi numerosi viaggi in Oriente. Oggi la Fattoria è di proprietà della Famiglia Sensi. Un luogo che racchiude storia, tradizione e passione per la scoperta e per il viaggio, caratteristiche vicine alla filosofia dell’azienda che, con un occhio attento e rispettoso del passato, innamorato dell’arte e della bellezza, guarda avanti per innovarsi e migliorarsi con un carattere moderno, internazionale e sostenibile.

La Fattoria di Calappiano si trova nell’area di produzione del Montalbano, tra le province di Firenze, Prato e Pistoia in un territorio valorizzato da un clima continentale mitigato dalle influenze del Mediterraneo. Qui nacque Leonardo Da Vinci che su queste colline passeggiava raccontando, nel Codice Leicester, di questo territorio ricco di conchiglie da lui chiamate “nichi”, capaci di imprimere eleganza ai vini.

Il Montalbano si caratterizza infatti per la natura del suo terreno, un greticcio cretoso ricco di conchiglie e minerali, caratteristiche preziose per un vino di qualità. Qui la famiglia Sensi coltiva le proprie uve secondo i dettami dell’agricoltura biologica ritenendo fondamentale ed etico uno sviluppo sostenibile, attento all’ecosistema e alla riduzione dell’impatto ambientale.

La Fattoria è attualmente composta da circa 200 ettari tra vigneti, uliveti e bosco ed è patrimonio naturale per la riproduzione della fauna locale e laboratorio di eccellenza dove si producono vini unici, territoriali e innovativi.

Fattoria di Calappiano
Via Calappiano, 37
Loc. Sant'Ansano, Vinci (FI)
T. +39 0573 82910
info@fattoriacalappiano.com
Fattoria di Calappiano mappa